Lapo Baglini

Life and Business Coach
Mental Trainer
Viale Milton 49
50129 Firenze
Email lapo@plscoaching.it
Mob +39 347 3629216
P.IVA 02290610480

Dopo il rugby, il tai chi arriva in azienda - Lapo Baglini
253
post-template-default,single,single-post,postid-253,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,side_area_uncovered_from_content,qode-theme-ver-11.2,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.2.1,vc_responsive
 

Dopo il rugby, il tai chi arriva in azienda

Dopo il rugby, il tai chi arriva in azienda

httpv://www.youtube.com/watch?v=cyt_sCOD-8s

Trovare nuove modi di portare la formazione in azienda è ormai la nostra mission. E dopo il rugby arriva il tai-chi nel training outdoor, con un progetto che abbiamo denominato Formazione Marziale: valori tradizionali a sostegno delle aziende di oggi.

Il tutto nasce grazie all’incontro con Walter Allievi, consulente aziendale e maestro di kung fu, con una passione particolare per le arti marziali. Con lui abbiamo cominciato a vedere analogie e ad analizzare quegli aspetti per cui il mondo delle arti marziali può rivelarsi utile per le imprese moderne.

Ci siamo accorti che i valori tradizionali incarnati dalle arti marziali si rivelano fondamentali anche in azienda e che un approccio esperienziale tramite esercizi mutati dal taijiquan o da altre arti marziali poteva rivelarsi molto efficace nel trasmettere determinati concetti.

Parliamo di assertività, rispetto per l’altro, visione laterale, fiducia in se stessi, sviluppo delle proprie potenzialità, competizione nel rispetto delle regole, condivisione della responsabilità, comprensione dei vantaggi competitivi propri e altrui, fiducia in chi conduce e leadership… e molti altri.

Dal momento che non ci piace solo pensarle le cose nuove, le abbiamo anche messe in pratica con i dirigenti di Confartigianato Imprese Pistoia, che dopo il team building con il rugby, realizzato lo scorso luglio per tutti i dipendenti, hanno approfondito il percorso formativo aziendale anche con i manager dell’organizzazione, protagonisti del video.

Di questo nuovo progetto siamo certi ne riparleremo presto, ma per approfondire vi consiglio di tenere d’occhio il blog che sta costruendo Walter sulla Formazione Marziale.

Infine uno speciale ringraziamento a Silvia Marchesi, responsabile dell’agenzia formativa Cesat, che fin da subito ha saputo comprendere il valore e l’originalità del progetto.

No Comments

Post A Comment