Lapo Baglini

Life and Business Coach
Mental Trainer
Viale Milton 49
50129 Firenze
Email lapo@plscoaching.it
Mob +39 347 3629216
P.IVA 02290610480

Sii impeccabile con la parola. - Lapo Baglini
16618
post-template-default,single,single-post,postid-16618,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,side_area_uncovered_from_content,qode-theme-ver-11.2,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.2.1,vc_responsive
 

Sii impeccabile con la parola.

Sii impeccabile con la parola.

Sii impeccabile con la parola. E con i tuoi congiunti.

La linguistica è importante. Miguel Ángel Ruiz Macías (nato il 27 agosto 1952), e meglio noto come Don Miguel Ruiz, è un autore messicano di spiritualismo tolteco e di testi sciamanici. Nel libro “I quattro accordi” spiega come gli accordi che facciamo nella vita arrivino a determinare la maggior parte dei nostri atteggiamenti.

I quattro accordi sono, nell’ordine:

Sii impeccabile con la parola.
Non prendere nulla in modo personale.
Non supporre nulla.
Fai sempre del tuo meglio.

Il primo è importante: sta a significare che la parola è una variabile fondamentale per comunicare. E occorre scegliere bene le parole quando parliamo con gli altri, perché possiamo fare del male senza rendercene conto. E anche quando parliamo con noi stessi. Ma questa è un’altra storia.

Non sono particolarmente polemico con Conte e, tutto sommato, ritengo che il nostro presidente stia facendo un buon lavoro.

Le parole però, va ricordato, hanno il potere di distruggere e di creare, dice Buddha. E Freud aggiunge: “Le parole erano originariamente incantesimi, e la parola ha conservato ancora oggi molto del suo antico potere magico. Con le parole un uomo può rendere felice un altro o spingerlo alla disperazione, con le parole l’insegnante trasmette il suo sapere agli studenti, con le parole l’oratore trascina l’uditorio con sé e ne determina i giudizi e le decisioni. Le parole suscitano affetti e sono il mezzo generale con cui gli uomini si influenzano reciprocamente”.

Ecco, magari da parte di tutti noi andrebbero usate con più precisione. E anche da parte del nostro presidente del consiglio.

Sii impeccabile con la parola…

relaxandenjoy

P.S. L’immagine mi è stata mandata da mia cognata Arianna Papi 😉

No Comments

Post A Comment