Lapo Baglini

Life and Business Coach
Mental Trainer
Viale Milton 49
50129 Firenze
Email lapo@plscoaching.it
Mob +39 347 3629216
P.IVA 02290610480

L'Efficacia del Downshifting - Lapo Baglini
750
post-template-default,single,single-post,postid-750,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,side_area_uncovered_from_content,qode-theme-ver-11.2,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.2.1,vc_responsive
 

L’Efficacia del Downshifting

L’Efficacia del Downshifting

Il downshifting recita Wikipedia – parte integrante del più vasto concetto del lifestyle, lo stile di vita, o simple living, del vivere in semplicità – è la scelta da parte di diverse figure di lavoratori – particolarmente professionisti – di giungere ad una libera, volontaria e consapevole autoriduzione del salario bilanciata da un minore impegno in termini di ore dedicate alle attività professionali, in maniera tale da godere di maggiore tempo libero (famiglia, ozioso relax, hobbystica).

Quest’estate in aeroporto stavo guardando uno schermo televisivo, già non avendo televisione a casa a volte lo sguardo mi cade curioso su cose per me remote come telegiornali, dibattiti e altro…, con un servizio di un telegiornale dedicato appunto al downshifting. Il giornalista intervistava professionisti ritirati in casolari immersi nel verde, intenti a fare marmellate biologiche e con grandi sorrisi stampati sul volto. Tutto molto bello e piacevole. E me lo sono ripetuto come un mantra, dopo aver notato che ero diventato un workaholic

Spesso alla base di una tale scelta sembrano esserci come motivazioni una maggiore considerazione per i temi dell’ecologia, della salute fisica e psicologica e, in ultima analisi, per una visione della vita in minore chiave consumistica, oltre che per un recupero di valori da tempo dati per superati come una rivalutazione dell’ozio, un recupero del concetto di lentezza…
Quindi cambiamento netto: niente incarichi fissi dirigenziali e gestionali e ritorno alla libertà delle giornate in aula con più tempo da dedicare alla nostra azienda PLS e alla nostra Coaching School

E così ho fatto, dando il via nuovi progetti e facendo partire nuovi corsi in diverse città con un’energia nuova e la mente sgombra. Vision e pianificazione strategica come se piovesse.

Ieri mi stavano chiedendo delle date e ho aperto Google Calendar e sono rimasto un po’ basito: una sfilata di impegni di colore diverso (ho un calendario diverso per ogni famiglia di corsi e di impegni, ognuno col suo bel colore ;-)) che affollavano i quadrati della visualizzazione mensile. Un mio collaboratore mi guarda e mi dice “Meno male che dovevi lavorare meno…”

Vero, i quadratini colorati degli impegni sembrano tante automobiline in coda. E sono tanti. Eppure mi sento più sereno e spensierato… Forse è solo che per le personalità irrequiete cambiare spesso è meno opprimente della ripetitività? O non ho compreso bene il significato del downshifting? ;-)))

 

No Comments

Post A Comment