Lapo Baglini

Life and Business Coach
Mental Trainer
Viale Milton 49
50129 Firenze
Email lapo@plscoaching.it
Mob +39 347 3629216
P.IVA 02290610480

Il Lavoro dei Sogni - Lapo Baglini
756
post-template-default,single,single-post,postid-756,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,side_area_uncovered_from_content,qode-theme-ver-11.2,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.2.1,vc_responsive
 

Il Lavoro dei Sogni

Il Lavoro dei Sogni

“Il lavoro è una manna quando ci aiuta a pensare a quello che stiamo facendo. Ma diventa una maledizione nel momento in cui la sua unica utilità consiste nell’evitare che riflettiamo sul senso della vita”. Così scrive Paulo Coelho nel Manuale del guerriero della luce. E mi trova molto d’accordo. La consulenza di carriera o career coaching è la relazione che s’instaura tra un professionista e un cliente che vuole fare chiarezza nella propria vita professionale o trovare una nuova opportunità di lavoro; costituisce quindi una tipologia d’intervento a supporto dei percorsi professionali individuali. Se con le giovani risorse, il significato di tale attività è soprattutto legato al supporto rispetto all’individuazione di un proprio progetto professionale, con le persone più adulte tale tipologia d’interventi scaturisce a volte da condizioni esterne indipendenti dalla propria volontà, quali ad esempio l’andamento del mercato economico, a volte da condizioni interiori legate alla riflessione su quanto ci si senta valorizzati dal proprio lavoro.

Mi capita spesso di parlare con allievi e coachee delle scelte lavorative o di stage e una delle cose sottolineo è l’importanza della nostra concezione di autoefficacia. L’autoefficacia percepita è per Albert Bandura, lo psicologo sociale che l’ha identificata, il processo cognitivo chiave, la capacità generativa (che ha la funzione di organizzare elementi particolari)

il cui scopo è quello di orientare le singole sottoabilità cognitive, sociali, emozionali e comportamentali in maniera efficiente per assolvere a scopi specifici.

“Che tu creda in te stesso quando cento persone non ci credono e’ molto piu’ importante che cento persone credano in te quanto tu non ci credi”. La vera difficoltà a volte non è trovare qualcosa che ti appassiona (anche se non è facilissimo…), la vera difficoltà è trovare qualcosa che ti continua ad appassionare dopo qualche tempo. Questo perché cambiamo noi, cambiano gli ambienti nei quali lavoriamo e cambiano le persone con le quali lavoriamo. Il lavoro dei sogni per te non è il lavoro dei sogni per la persona accanto a te. E meno male…

E’ il mantenere tutto in equilibrio dinamico la vera sfida… Il #CareerCoaching con le sue domande cartesiane (o Matrix of Consequences per gli anglofoni) e il lavoro sulla Time Line serve anche a questo 😉

No Comments

Post A Comment