Lapo Baglini

Life and Business Coach
Mental Trainer
Viale Milton 49
50129 Firenze
Email lapo@plscoaching.it
Mob +39 347 3629216
P.IVA 02290610480

Cigni. - Lapo Baglini
16374
post-template-default,single,single-post,postid-16374,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,side_area_uncovered_from_content,qode-theme-ver-11.2,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.2.1,vc_responsive
 

Cigni.

Cigni.

Cigni.

La città vecchia di Stoccolma si chiama Gamla Stan ed è situata su una piccola isola con strade lastricate ed edifici colorati del XVII e XVIII secolo. Per arrivarci si supera un ponte, quello di Norrbro. E da li si vedono spesso i cigni.
Quando sono passato ce n’erano due. Probabilmente una coppia.

Già perché il cigno reale è, o era viste le ultime prove del DNA sulle nidiate, famoso per la sua fedeltà, dato che le coppie durano spesso per tutta la vita. E perché, domanderanno i nostri piccoli lettori?

Perché i cigni, come gli uomini, tendono a perdere capacità riproduttiva quando invecchiano. E di conseguenza sanno che il successo del ciclo riproduttivo è maggiore nelle coppie stabili.

Comunque questi due sembravano parecchio affiatati e nuotavano uno dietro l’altro, in armonica sincronia.

E sapete perché i cigni mettono continuamente la testa sott’acqua? Per l’ossessione di avere le scarpe slacciate. Così risponde Romano Bertola. 😂

Tanto coachingaziendale anche oggi…

No Comments

Post A Comment