Lapo Baglini

Life and Business Coach
Mental Trainer
Viale Milton 49
50129 Firenze
Email lapo@plscoaching.it
Mob +39 347 3629216
P.IVA 02290610480

Cambiare con Creatività - Lapo Baglini
201
post-template-default,single,single-post,postid-201,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,side_area_uncovered_from_content,qode-theme-ver-11.2,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.2.1,vc_responsive
 

Cambiare con Creatività

Cambiare con Creatività

In principio era La Comunicazione nelle Squadre di Rugby (vedi qualche post fa) e da lì ci abbiamo preso gusto!

Abbiamo coinvolto un po’ di amici, esperti formatori del settore e ci siamo detti: perché non facciamo un libro sulla formazione outdoor in cui ognuno racconta una diversa esperienza? Con l’outdoor infatti si possono fare diversi percorsi: dagli sport, all’equitazione, dal teatro alla pirobazia (camminata sui carboni ardenti) e miolti altri ancora… Può essere utilizzato per fare team building all’interno di un’organizzazione ma anche con gruppi di persone estranee per migliorare aspetti di sé.

Eccoci qua! Il libro è pronto, grazie ai contributi di nove persone (molti dei quali sono parte della community di PsicoLAB): Fabio, Laura, Giovanna, Paolo, Silvia, Valentina, Angela, Stefania e Lapo che è anche il curatore. L’editore è Phasar e ne approfittiamo per ringraziare la professionalità e pazienza di Lapo Ferrarese (ma quanti Lapo a Firenze!). Presto il libro sarà nelle normali librerie e online sul sito di Phasar .

Perché si chiama Cambiare con Creatività? Perché la formazione è un processo di cambiamento (si spera anche di miglioramento e crescita di se stessi) e la nostra teoria è che più il processo è creativo più ci sono possibilità che sia efficace!

Ma prima dobbiamo presentarlo questo libro… Lo facciamo al Festival della Creatività a Firenze, il 24 ottobre alle 15 con una tavola rotonda a cui invitiamo tutti a partecipare. Ci trovate nel Cantiere Creativo, Palazzina Lorenese della Fortezza da Basso, a due passi dalla stazione centrale.

Vi aspettiamo!

Per maggiori informazioni e una preview del libro cliccate qui

Se qualche giornalista fosse all’ascolto invece le info per la stampa sono anche qui

1Comment

Post A Comment