Lapo Baglini

Life and Business Coach
Mental Trainer
Viale Milton 49
50129 Firenze
Email lapo@plscoaching.it
Mob +39 347 3629216
P.IVA 02290610480

A Vicchio si inaugura la nuova Casa di Giotto - Lapo Baglini
194
post-template-default,single,single-post,postid-194,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,side_area_uncovered_from_content,qode-theme-ver-11.2,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.2.1,vc_responsive
 

A Vicchio si inaugura la nuova Casa di Giotto

A Vicchio si inaugura la nuova Casa di Giotto

L’11 ottobre a Vicchio si inaugura il nuovo allestimento museale della Casa di Giotto, il luogo dove secondo la tradizione nel XIII secolo nacque il grande pittore. Vicchio, un paese a 35 km da Firenze, patria di personaggi chiave del Medioevo e del Rinascimento italiano come Giotto, Beato Angelico e Benvenuto Cellini, aggiunge alle sue attrattive culturali un museo inedito, frutto di un progetto innovativo di recupero museografico.

La cosa che mi colpisce di più è l’idea di pensare non tanto al Giotto-artista lontano, che riporta a un mondo medievale fatto di fondi oro e di blu lapislazzuli, quanto al Giotto-bambino, quello nato in questa zona, che guardando al paesaggio e agli animali (Cimabue, a quanto pare, vide Giotto ragazzetto di 12 anni mentre faceva uno schizzo di una pecora di suo padre su di una roccia e ne capì il talento), si preparava a rivoluzionare la pittura.

Il nuovo allestimento museale è stato creato quindi per dare a Giotto una nuova capacità di parlare a noi contemporanei e soprattutto ai più giovani, ai bambini e agli artisti. Per questo rifacendosi all’idea di bottega medievale si sono create due aree-laboratorio, l’una dedicata alla forma e l’altra al colore, destinate a chi ha voglia di mettersi subito al lavoro.

Questo sarà possibile già l’11 ottobre, il giorno dell’inaugurazione! Ascoltate l’anteprima dello spot che andrà in onda su RadioMugello da domani:

casa di giotto su radiomugello

Tutte le news aggiornate le trovate invece su http://virtualpressoffice.wordpress.com

Tags:
,
No Comments

Post A Comment